Progetto raccolta fotografica

Molti fotografi negli anni si sono impegnati in progetti di sovrapposizione della realtà, sovrapponendo fotografie e immagini storiche ad immagini di quello stesso luogo a molti anni di distanza, e l’effetto è sempre meraviglioso.

La sovrapposizione della realtà fonde insieme, in un unico punto diversi momenti creando un effetto tanto surreale e inquietante, quanto affascinante. E per creare un simile effetto non serve andare molto lontano, la dimostrazione arriva da questo giovane appassionato di fotografia, che, limitandosi semplicemente a scattare delle fotografie, con in mano una fotografia, nella sua città, è riuscito a creare una meravigliosa raccolta di immagini incastonate tra la seconda guerra mondiale ed il nostro tempo, attraverso un filo rosso di oltre settant’anni di storia.

Spero che queste immagini possano piacervi così come sono piaciute a me.

Prendo queste immagini come spunto per invitarvi e coinvolgervi in un progetto simile. Se potete, prendete delle foto antiche che ritraggono la vostra città, o il vostro paese, o il vostro quartiere, e scattate una foto di quello stesso luogo, sovrapponendovi la vecchia fotografia, come è stato fatto in queste immagini. Per poi condividerle su tutti i social network utilizzando l’hashtag #historicaleye .

Se saremo in tanti e ci saranno tante foto, cercherò di realizzare una raccolta (indicando per ogni fotografia il luogo, il nome del fotografo, e la data piu’ o meno precisa, della fotografia antica e quella finale) che verrà pubblicata su Flickr con licenza CC (come è stato fatto per queste fotografie scattate in giro per Parigi), in modo da rendere questi capolavori accessibili a chiunque li desideri.

 

 

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: