Quando inizia la GUERRA FREDDA ?

Nel video sulle origini della guerra fredda dico che questo periodo va dal 1947/1948 circa al 1990/1991 circa, perché non esiste una data “ufficiale” per l’inizio, non c’è, come nel caso della prima o seconda guerra mondiale, una dichiarazione di guerra che segna l’inizio e un armistizio che ne segna la fine, e trattandosi di una fase di tensione dalle mille sfaccettature, trattandosi di una guerra non militare combattuta su molti piani diversi, sarebbe stupido per non dire da folli, dire “la guerra fredda inizia nell’anno X e finisce nell’anno Y” perché non c’è un anno x o y ma una serie di dinamiche.
21

Quindi, quando inizia la Guerra Fredda ?

Possiamo dire che inizia con la rottura tra USA e URSS e la definizione delle rispettive sfere di influenza, o meglio, possiamo quindi dire che la guerra fredda inizia con gli accordi di Yalta nel 45, e non sarebbe sbagliato. Possiamo altresì dire che la guerra fredda inizia nel 47 con l’annuncio dell’ERP (European Recovery Program, meglio noto come Piano Marshall) e il conseguente rifiuto sovietico di aderire al programma, e non sarebbe sbagliato, ancora, possiamo dire che inizia quando nel 48 l’unione sovietica si è chiamata fuori dagli accordi di Bretton Woods presi nel 1944 e ancora una volta non sarebbe sbagliato, e ancora, possiamo dire che inizia nel 49 con la creazione del COMECON nell’europa dell’est o la creazione della NATO sulle due sponde dell’atlantico, in fine possiamo dire che inizia nel 1955 con la nascita del patto di Varsavia.
Lo stesso discorso può essere fatto per definire la fine della guerra, collocata da qualche parte tra il 1987 ed il 1991. In questa forbice di tempo si verifica un lungo e lento processo di distensione che avrebbe portato alla fine della tensione e della rivalità, nel 1978 l’Ungheria lascia l’URSS, e in unione sovietica cambiano le procedure elettorali, nell’88 l’Unione Sovietica si apre alla libertà religiosa e nello stesso anno il segretario di stato del vaticano, viene ricevuto al cremlino, nel 1989 c’è l’abbattimento del muro di Berlino e l’anno seguente nella Germania dell’est si tengono le prime elezioni dal 57, possiamo dire che la guerra fredda finisce in questo momento, o che finisce l’anno seguente, nel 1991 quando Bush e Gorbaciov si incontrano per ben tre volte, l’ultima delle quali per prendere una decisione geopolitica comune in merito alla crisi del golfo persico.

E questi sono solo i più famosi, ma di momenti che potremmo prendere come atto di inizio o di fine della guerra fredda ce ne sono mille altri.
Un epoca storica non può essere definita da paletti fissi, ma è definita da una serie di circostanze che si verificano nel tempo, questo tempo può essere più o meno ampio, nel caso della guerra fredda, il periodo di inizio va almeno dal 47 al 52 e per la fine va dal 87 al 91 , forbici che, per quanto concise, sono comunque troppo ampie e troppo importanti per non essere considerate, ognuno degli eventi sopra citati è come il gatto di schrodinger, allo steso tempo interno ed esterno alla guerra fredda, dipende solo dalla volontà del lettore di comprendere realmente i fatti o di imparare date a memoria.
Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: